Ormai non c’è Preview Night al Comic-Con di San Diego senza ScareDiego, l’evento esterno organizzato dalla Warner Bros. / New Line Cinema per presentare i titoli horror più attesi della stagione. Protagonista assoluto It: Capitolo Due, in uscita a settembre, del quale abbiamo visto il primo trailer (in arrivo online a breve) e tre prime, terrificanti scene delle quali ci è stato chiesto di non rivelare troppi dettagli. Presenti, insieme al conduttore Conan O’Brien, il regista Andy Muschietti e i protagonisti James McAvoy, Jessica Chastain, Bill Hader, James Ransone, Jay Ryan, Isaiah Mustafa e Andy Bean.

Il trailer ovviamente ha suscitato forti reazioni, soprattutto da O’Brien che a fine proiezione ha ammesso: “Sono 25 anni che faccio finta di apprezzare i trailer che lancio. È la prima volta che non devo fingere!”

Ecco la nostra descrizione delle scene che abbiamo visto:

  • Nella prima, i Perdenti si riuniscono dopo aver trascorso moltissimo tempo lontani. Alcuni sono cambiati, altri sono rimasti sempre gli stessi. La scena è ambientata in un ristorante cinese proprio come nel libro: ormai adulti, i Perdenti si sono riuniti per un motivo ben preciso e adesso devono fare i conti con i fantasmi del loro passato. La sequenza inizia con un’atmosfera molto rilassata e poi tutto a un tratto si trasforma in un incubo. Nel corso della conferenza con tutti gli attori presenti il regista Andy Muschietti ha svelato che la sequenza è stata girata nella prima settimana di riprese: “Un esempio di quanto siano stati bravi a dare l’impressione di essere un gruppo così affiatato“.
  • La seconda ha per protagonista Billy (James McAvoy) che insegue un bambino all’interno di una sala degli specchi in una luna park. Vuole salvarlo da Pennywise – il che è un richiamo alla perdita del fratellino Georgie – ma il pagliaccio finirà per tormentare entrambi in una scena decisamente intensa. McAvoy ha svelato che la sequenza è partita da un suo suggerimento: lo script non metteva in risalto la sensazione di colpa provata da Billy dopo la morte del fratellino ad opera di Pennywise. Dopo la proposta il regista Andy Muschietti è riuscito a scrivere la sequenza nel dettaglio nel corso di un’ora davanti a un po’ di tequila.
  • Nella terza i Perdenti tornano alla casa “infestata” di Niebolt Street. Si tratta di un momento che riesce a conciliare terrore e umorismo, soprattutto grazie alle doti di Bill Hader. La sequenza ha inizio con Billy che si dirige verso la casa seguito dagli altri compagni: lui vuole entrare da solo per farla finita con Pennywise, ma i Perdenti gli dicono che “l’ultima volta non abbiamo combattuto da soli e non lo faremo neanche questa volta”.

IT: CAPITOLO DUE, LE NOSTRE FOTO DELLO SCAREDIEGO

 

 

Gli attori confermati, oltre ai “giovani” che torneranno per alcune scene, sono James McAvoy (Bill), Jessica Chastain (Beverly), Bill Hader (Richie), Jay Ryan (Ben), James Ransone (Eddie), Andy Bean (Stanley Uris), Isaiah Mustafa (Mike), Bill Skarsgård (Pennywise), Xavier Dolan (Adrian Mellon), Will Beinbrink (Tom Rogan), Teach Grant (Henry Bowers).

Il male risorge a Derry quando il regista Andy Muschietti riunisce il Club dei Perdenti – giovani e adulti – con un ritorno a dove tutto ebbe inizio, in “IT CAPITOLO DUE”.

Il film è il sequel del grande successo di critica e box office del 2017 “IT”, sempre firmato da Muschietti, capace di incassare oltre 700 milioni di dollari a livello globale. Ridefinendo e trascendendo il genere, “IT” è diventato parte del nostro immaginario collettivo, nonchè il film horror dai più alti incassi di tutti i tempi. Poiché ogni 27 anni il male torna a manifestarsi nella cittadina di Derry, nel Maine, “IT CAPITOLO DUE” riunisce i personaggi divenuti adulti, e che da tempo hanno intrapreso strade diverse, a distanza di trent’anni dagli eventi del primo film.

L’uscita italiana di IT: Capitolo 2 è fissata per il 5 settembre del 2019.

Vi ricordiamo che potete seguire tutto il nostro coverage dal Comic-Con di San Diego in questa pagina speciale.

Consigliati dalla redazione