Francesco Alò ci parla di Ripley, la miniserie di Steven Zaillian con Andrew Scott, Dakota Fanning, Johnny Flynn, Eliot Sumner, Margherita Buy, Maurizio Lombardi, disponibile su Netflix dal 4 aprile.

Ripley: la trama

Tom Ripley, un truffatore che cerca di sopravvivere nella New York dei primi anni ’60, è assunto da un uomo benestante per recarsi in Italia e cercare di convincere il figlio girovago a tornare a casa. Accettando l’incarico Tom entra in una complessa realtà fatta di inganni, truffe e omicidi. La miniserie drammatica è tratta dai bestseller di Patricia Highsmith di cui Tom Ripley è il protagonista.

Andrew Scott interpreta Tom Ripley. Dakota Fanning interpreta Marge Sherwood. Johnny Flynn interpreta Dickie Greenleaf. Il cast include anche Eliot Sumner, Maurizio Lombardi, Margherita Buy, John Malkovich, Kenneth Lonergan e Ann Cusack. La serie Ripley è coprodotta da Showtime ed Endemol Shine North America in collaborazione con Entertainment 360 e Filmrights. La pr...