Durante il lungo panel al Comic-Con di San Diego nel quale sono stati annunciati tutti i film della Fase 4, i Marvel Studios hanno fatto uscire sul palco in Sala H i protagonisti di Black Widow, il nuovo film attualmente in produzione e in arrivo al cinema 1 maggio 2020, mostrando anche un primo teaser trailer con scene del film del quale vi forniamo la nostra descrizione.

Diretta da Cate Shortland, la pellicola vede nel cast Scarlett Johansson, David Harbour, Florence Pugh, O-T Fagbenle e Rachel Weisz.

Noi eravamo in Sala H e abbiamo visto il teaser, commentandolo brevemente su Twitter:

DESCRIZIONE PIÙ DETTAGLIATA DELLE SCENE DI BLACK WIDOW:

Il teaser inizia con varie scene tratte dalle partecipazioni precedenti di Natasha nei film dell’UCM. In sottofondo sentiamo il dialogo tra lei e Steve Rogers in Avengers: Endgame, a proposito del fatto che non aveva nulla prima di questo lavoro. Stacchiamo su una città, e compare la parola Budapest. Budapest veniva citata già nel primo Avengers, in un dialogo tra Natasha e Clint Barton, ma non era mai stato spiegato esattamente cosa accadde.

Natasha entra in un appartamento dove incontra Yelena (Florence Pugh). “So che sei là fuori”, esclama Yelena non appena Natasha entra nella stanza. “So che lo sai”, replica Natasha. Le due si puntano la pistola l’una contro l’altra: “Parleremo di questa questione come due adulte?”, chiede Natasha. “È quello che siamo?”, replica Yelena. Entrambe riescono a sfilare all’altra la pistola con la stessa mossa, e a questo punto inizia un combattimento brutale. Le due donne si colpiscono senza pietà, la scena è davvero spettacolare e mostra come entrambe abbiano lo stesso livello di potenza, controllo e forza, tanto che arrivano a cercare di strangolarsi a vicenda con la stessa tenda della doccia. Stacchiamo su nero, e vediamo Natasha che si versa da bere ed esclama: “È bello vederti, sorella. Saresti dovuta venire a Budapest.”

Poi vediamo un montaggio con molte scene d’azione: Natasha corre tra le montagne, un inseguimento in moto, più agenti della Stanza Rossa su un tetto. Un’auto che finisce su un tetto. Natasha esce dai rottami e spara a qualcuno che la insegue. Il proiettile rimbalza sull’armatura: è Taskmaster. Loro due combattono, e sembra che abbiano lo stesso addestramento. I due finiscono per inginocchiarsi l’uno davanti all’altra.

Black Widow, il film su Natasha Romanoff / Vedova Nera, uscirà il 1 maggio 2020 negli USA.

Fonti aggiuntive: BC / Collider