La Disney ha acquistato la Marvel nel “lontano” 2009 staccando un assegno da circa 4 miliardi di dollari.

Al tempo, il lungimirante CEO della major, Bob Iger, salutava così la mossa:

È perfetto da un punto di vista strategico. Questo scrigno del tesoro pieno zeppo di più di 5000 personaggi offre alla Disney la possibilità di fare quello che sappiamo fare meglio.

A dieci anni dall’acquisizione – e a 11 dalla nascita dell’Universo Cinematografico della Marvel – possiamo ribadire una cosa evidente già da un po’: Iger and co. hanno avuto il proverbiale “occhio lungo”.

USA Today ci ha reso la vita più semplice pubblicando il dato complessivo degli incassi fatti dai film Marvel Studios dal 2012, anno di uscita del primo film Marvel distribuito dalla Disney, a oggi: 18.2 miliardi di dollari.

Un numero decisamente impressionante che è chiaramente destinato a salire nei prossimi anni e che si limita ai soli incassi fatti al cinema senza tenere conto degli introiti provenienti dal merchandise.

Disney e Marvel, da The Avengers al trionfo di Avengers: Endgame

Alla fine ce l’ha fatta: Avengers: Endgame batte Avatar nella classifica globale che non tiene conto dell’inflazione, diventando il maggiore incasso di sempre proprio nel giorno in cui i Marvel Studios svelano la ricchissima Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel (che include anche le serie Disney+).

Ci teniamo a precisare, come sempre, che la classifica in questione non tiene ovviamente in considerazione l’inflazione e il numero di biglietti staccati: è una classifica in numeri puri, e secondo questa classifica da oggi Avengers: Endgame è il maggiore incasso di sempre nel mondo. Per raggiungere il traguardo, la pellicola è stata redistribuita in diversi cinema di tutto il globo a inizio luglio (anche Avatar aveva avuto release aggiuntive). L’Hollywood Reporter spiega che una settimana fa mancavano 7 milioni a raggiungere Avatar, ma la Disney ha fatto quadrare i conti riconciliando gli incassi globali, un processo che viene fatto alla fine della corsa di un film. Nel corso della settimana, poi, si sono aggiunti 2 milioni.

Consigliati dalla redazione