È Il Re Leone a dominare per il secondo weekend consecutivo il box-office americano, anche se l’altro grande protagonista degli incassi è Quentin Tarantino.

Il film Disney perde il 60% dal suo straordinario esordio, incassando altri 75.5 milioni di dollari, che sommati agli ottimi infrasettimanali fanno salire il totale a 351 milioni di dollari in dieci giorni. Fuori dagli USA la pellicola ha raccolto altri 142.8 milioni di dollari, per un totale globale di ben 962.7 milioni di dollari: tra pochi giorni sarà l’ennesimo film Disney quest’anno a superare il miliardo di dollari.

Apre al secondo posto C’era una volta a… Hollywood, con 40.3 milioni di dollari. Si tratta di un esordio record per un film di Tarantino, ovviamente se si guarda alla classifica che non tiene in considerazione dell’inflazione (Bastardi Senza Gloria, il record precedente, oggi avrebbe incassato 46 milioni all’esordio). Costato 90 milioni di dollari, più almeno un centinaio in marketing e distribuzioni globali, il film dovrà tenere molto bene e funzionare anche all’estero (ma al momento non è prevista un’uscita in Cina) per recuperare questa cifra: molto dipenderà dall’andamento nelle prossime settimane.

Al terzo posto nel weekend troviamo Spider-Man: Far From Home, con 12.2 milioni di dollari in un mese e un totale di 345 milioni di dollari negli USA (1.03 miliardi nel mondo). Ottima tenuta per Toy Story 4, che incassa 9.87 milioni di dollari e sale a 395.6 milioni di dollari, per un totale di 917.9 milioni in tutto il mondo.

Chiude la top-five Crawl, che incassa 4 milioni di dollari e sale a 31 milioni complessivi, per un totale di 45 milioni di dollari.

Al sesto posto Yesterday incassa 3 milioni di dollari, salendo a 63.3 milioni di dollari, rimane al settimo posto Aladdin con 2.7 milioni di dollari e un totale di 346 milioni di dollari (oltre un miliardo nel mondo). Scende all’ottavo posto Stuber, con 1.6 milioni di dollari (20 complessivi), mentre al nono posto Annabelle 3 incassa 1.5 milioni di dollari e sale a quasi 70 milioni complessivi (207 nel mondo). Chiude la top-ten The Farewell, con 1.5 milioni di dollari.

Da notare che Avengers: Endgame, dopo 14 settimane, inizia a scendere fuori dalla top-ten: al dodicesimo posto incassa 824mila dollari, per un totale di 856 milioni di dollari negli USA e 2.79 miliardi nel mondo.

Fonte: BOM

 

Consigliati dalla redazione