Nuovo aggiornamento sul casting di The Suicide Squad: proprio mentre James Gunn afferma sui social che il titolo del film non è stato ancora deciso e che nessuna delle notizie uscite finora è ufficiale, Deadline rivela che Nathan Fillion si è unito alla pellicola.

L’attore è comparso in diversi film di Gunn come Slither e Super, ma stavolta il suo ruolo dovrebbe essere ben più di un cammeo, anche se non sappiamo ancora chi interpreterà la star di Castle.

Vedete Nathan Fillion più come un membro della Suicide Squad o come villain? Ditecelo nei commenti!

Il film sarà una via di mezzo tra il sequel e il reboot, nel cast figureranno attori del primo film come Margot Robbie (Harley Quinn), Joel Kinnaman (Rick Flag), Viola Davis (Amanda Waller), Jai Courtney (Boomerang). I nuovi arrivi saranno Idris Elba, David Dastmalchian (Polka-Dot Man), Daniela Melchior (Ratcatcher), John Cena (Peacemaker), Flula Borg, e Storm Reid. Steve Agee doppierà King Shark.

Alla sceneggiatura e alla regia James Gunn, l’uscita è fissata per il 6 agosto 2021.

 

Consigliati dalla redazione