Solo recentemente Robert Pattinson ha iniziato a parlare di The Batman e del suo approccio iniziale al cinecomic. Quando il suo nome uscì tra quelli candidabili al ruolo del Cavaliere Oscuro non la prese molto bene come raccontato nei giorni scorsi a Variety. Nel momento in cui ha appreso del suo ingaggio per il film era seduto vicino al regista Christopher McQuarrie (Mission: Impossible – Fallout) e l’attore, proprio in quel frangente, era intento a scrollare Google alla ricerca di notizie sull’argomento, sentendosi un po’ in imbarazzo per quella strana situazione con il regista.

Lo stesso McQuarrie però ha recentemente scelto i social per parlare di quell’episodio raccontando il suo punto di vista:

A proposito, non ho mai osservato il suo schermo. Ho visto la notizia nel mio feed molto prima di rendermi conto: “Merda. È seduto proprio accanto a me. Ha visto che la stavo leggendo? Che situazione. Dovrei dire qualcosa?”.

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Le prime informazioni su The Batman

Ricordiamo che l’attore ha 33 anni (Christian Bale ne aveva 31 quando lavorò a Batman Begins nel 2005), e ha un volto decisamente più giovanile di quello del Bruce Wayne interpretato da Affleck finora. Il film di Matt Reeves, che sta ancora lavorando alla sceneggiatura, mostrerà un Batman nei suoi anni formativi.

The Batman uscirà il 21 giugno 2021: la pre-produzione dovrebbe iniziare quest’estate e le riprese potrebbero partire tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020. A produrre la pellicola vi sarà Dylan Clark (produttore della trilogia del Pianeta delle Scimmie).

FONTE: CB

Consigliati dalla redazione