Dopo i fratelli Russo è toccato a Benedict Wong toccare la questione spinosa del divorzio tra la Sony e i Marvel Studios per quanto concerne il futuro di Spider-Man.

L’occasione si è presentata durante il FanX Salt Lake Comic-Con di sabato scorso, quando all’interprete di Wong è stato chiesto un parere in merito.

Qualunque cosa stia succedendo, quello che mi viene da pensare è: ‘Perché mamma e papà litigano? Stavano così bene insieme!’” ha risposto l’attore. “Dobbiamo farcela, per il bene di tutti noi“.

In un’intervista con Deseret News Benedict Wong ha poi ammesso che il suo ritorno in un altro film Marvel, Doctor Strange in the Multiverse of Madness, è effettivamente previsto: “Sì, credo di sì, lo spero, a quanto so“.

Spider-Man fuori dall’UCM, cosa c’è da sapere:

 

Consigliati dalla redazione