Secondo quanto riportato da Collider Millie Bobby Brown continuerà a collaborare con Netflix dopo Stranger Things per un film drammatico intitolato A Time Lost.

Scritto da Anna Klassen (When Lightning Strikes) e basato su un’idea di Millie Bobby Brown e sua sorella Paige, il film segue la storia di due famiglie di Long Island la cui faida storica torna a galla quando a una delle figlie adolescenti viene diagnosticato un cancro.

Per ora laBrown è collegata al progetto solo come produttrice (tramite la PCMA Productions), ma è possibile che finirà anche nel cast del progetto. Sua sorella Paige e suo padre Robert Brown saranno invece i produttori del progetto.

Millie Bobby Brown condivide la prima occhiata alla sua Enola Holmes!

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione