Nuovo ingresso nel cast di Poirot sul Nilo, il seguito di Assassinio sull’Orient Express diretto e interpretato da Kenneth Branagh: The Hollywood Reporter annuncia infatti che Ali Fazal, già visto in Vittoria & Abdul, affiancherà le numerose star che parteciperanno al film.

Non è chiaro chi andrà a interpretare nella pellicola, che segue nuovamente le vicende di Hercule Poirot, alle prese questa volta con il misterioso omicidio di una giovane ereditiera in crociera in Egitto.

Già confermati nel cast di Poirot sul Nilo, insieme a Kenneth Branagh e Ali Fazal, anche Tom Bateman (Bouc), Gal Gadot, Armie Hammer, Letitia Wright e Jodie Comer. Sono ancora in trattative invece Annette Bening e Russell Brand.

Inizialmente previsto per Natale 2019, il film ha subito rallentamenti a causa del passaggio di consegne dovuto all’acquisizione da parte della Disney. Le riprese inizieranno a settembre e l’uscita è ora prevista per il 2 ottobre 2020.

Il primo film, Assassinio sull’Orient Express, ha incassato 352 milioni di dollari a fronte di un budget contenuto di 55 (esclusi i costi di marketing).

Branagh tornerà in cabina di regia e anche davanti alla macchina da presa nei panni di Poirot su uno script di Michael Green.