CB.com ha avuto modo di intervistare Scott Gimple, CCO di The Walking Dead, sul red carpet della decima stagione e di chiederli qualche aggiornamento sullo stato dei lavori del film annunciato a Luglio, durante il Comic-Con di San Diego.

Gimple, chiaramente, non è minimamente sceso nei dettagli del “viaggio” intrapreso da Rick Grimes, l’iconico personaggio interpretato da Andrew Lincoln che sarà al centro di questa serie di pellicole (anche se qualcosa, come vedremo, in realtà lo ha detto).

Ha però promesso delle notizie. A breve.

Odio dare queste risposte perché poi la gente va fuori di testa, ma siamo vicini alla diffusione di nuove informazioni. Stiamo lavorando molto, molto duramente.

A quanto pare i dettagli potrebbero arrivare durante il New York Comic-Con dove c’è in programma uno showcase di The Walking Dead.

Gimple prosegue spiegando:

Robert Kirkman è molto coinvolto nel progetto ed è davvero divertente lavorare con lui. Lavoriamo già insieme sullo show tv e altre cose, ma per questo dove siamo solo io e lui in una stanza, è stata davvero una bell’esperienza, una maniera stranamente perfetta per lavorare in questo decimo anno.

Infine, circa il lungometraggio che potrebbe entrare in produzione entro la fine dell’anno, dice:

Vi posso dire che Rick ci ha portato all’interno di questa apocalisse zombie e che è stato il nostro avatar mentre ci facevamo largo in questo mondo e continuerà a esserlo anche ora in un percorso che ci mostrerà un mondo ben più grande in cui vedremo un sacco di roba successa nel dietro le quinte, al di fuori di quella che poteva essere la comprensione dei personaggi di quello che stava accadendo. Attraverso di lui scopriremo un sacco di robe e ci sarà anche questo piccolo collegamento al nuovo show e le persone diranno “Aspetta un attimo, che succede?”. Insomma, state pronti.

The Walking Dead, la scheda della serie tv!

Consigliati dalla redazione