Mysterio è un maestro dell’illusione e dell’inganno, ce lo ha dimostrato per tutta la durata di Spider-Man: Far From Home. Il personaggio interpretato da Jake Gyllenhaal tutta vai perisce alla fine del film, rivelando anche al mondo intero la vera identità di Spider-Man (grazie a un video creato dal suo team e inviato al TheDailyBugle.net). Ma sarà veramente così? È realmente morto?

Dopo l’uscita del film in molti ne hanno discusso, ma nulla di certo è mai venuto a galla. Ora un fan su Reddit ha notato un piccolo dettaglio che metterebbe in discussione la reale dipartita del villain, sostenendo quindi che sia ancora vivo. Ecco cosa sostiene:

Non sono sicuro che si sia già discusso di questo, ma il team intorno a Mysterio ha espressamente deciso di mostrare il costume in CGI nel video. Poi comunque non avrebbe mai avuto tempo di registrare un video in cui rivela l’identità di Peter, lo avrebbe dovuto fare dopo aver simulato la sua morte.

 

 

Spider-Man: Far From Home, un fan trova due indizi sul “segreto di Mysterio” a inizio film

Tutte le informazioni su Spider-Man Far From Home

Nel film tornano Tom Holland, Zendaya, Jacob Batalon, Marisa Tomei, Tony Revolori; accanto a loro Jake Gyllenhaal (nei panni di Mysterio), JB Smoove, Cobie Smulders e Samuel L. Jackson.

Questa la sinossi:

Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo.

I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.

La pellicola diretta da Jon Watts è uscita il 2 luglio 2019, in Italia è arrivata il 10 luglio.

FONTE: CB