È Maleficent: Signora del Male a vincere il weekend negli Stati Uniti, anche se con un risultato inferiore alle aspettative iniziali. Il film fantasy con Angelina Jolie incassa infatti 36 milioni di dollari, quasi la metà dei 69.4 milioni con cui esordì il primo film nel 2014 . Costato 175 milioni di dollari, questo sequel dovrà fare affidamento agli incassi internazionali per non rivelarsi un pesante flop. C’è di buono che fuori dagli USA il lancio è stato incoraggiante, con ben 117 milioni di dollari (complessivamente il lancio globale ha raccolto 153 milioni di dollari). In testa ai territori c’è la Cina con 22.4 milioni di dollari, seguita da Russia (10.7), Messico (7.8) e Indonesia (4.8).

Tiene ancora bene Joker, che perde il 48% e scende al secondo posto incassando altri 29.2 milioni di dollari, per un totale di 247 milioni di dollari negli USA. In tutto il mondo la pellicola Warner ha superato i 737 milioni di dollari, una cifra davvero notevole soprattutto se si pensa al Rating R (divieto ai minori di 14 anni in Italia).

Apre al terzo posto Zombieland: Doppio Tocco, con 26.7 milioni di dollari in tre giorni, un risultato leggermente sopra le aspettative. Il primo film raccolse quasi 25 milioni nel suo primo weekend. Costato 40 milioni di dollari, questo sequel non dovrebbe faticare a dimostrarsi un successo in vista di Halloween.

Scende al quarto posto La Famiglia Addams, con 16 milioni di dollari e un totale di 56.8 milioni in dieci giorni. Segue Gemini Man, con soli 8.5 milioni di dollari e un totale di 36.5 milioni di dollari (118 in tutto il mondo).

Sesta posizione per Downton Abbey, che con 3 milioni di dollari sale a 88.6 milioni complessivi, diventando il maggiore incasso di sempre di Focus Features negli USA. Segue Judy, con 2 milioni di dollari e 19 milioni complessivi, mentre al nono posto Hustlers incassa 2 milioni di dollari e supera finalmente i 100 milioni di dollari (un risultato straordinario per il distributore STX). Chiude la top-ten It: Capitolo Due, con 1.5 milioni di dollari e 209 milioni complessivi.

Intanto, Parasite sale all’undicesimo posto grazie all’uscita in altre 30 cinema, incassando 1.2 milioni di dollari e ottenendo una media altissima (37mila dollari), per un totale di 1.8 milioni di dollari. La miglior media per sala però la ottiene Jojo Rabbit, con ben 350mila dollari in cinque cinema e una media di 70mila dollari. Ottima media anche per The Lighthouse, che incassa 419mila euro e ottiene 52mila dollari per sala.

Fonte: BOM