In una nuova intervista con Wired (con cui ha accennato anche a Suicide Squad), Taika Waititi ha parlato brevemente di Thor: Love and Thunder, preannunciando che si tratterà di un film ancora più sopra le righe dopo Ragnarok.

Sarà più colossale, più fracassone e esplosivo” ha commentato il regista. “Voglio farlo a patto di raddoppiare il carattere folle di Ragnarok“.

Restando in campo Marvel Studios, Waititi ha anche parlato di tutti quei fan che vorrebbero un rapporto tra Valchiria e Captain Marvel:

Il punto è che credo sia pericoloso per le persone pretendere troppo dalla Marvel, perché queste situazioni possono ritorcersi contro chi le chiede. Va bene ascoltare i fan fino a un certo punto, ma al contempo non puoi realizzare dei film completamente guidati da loro, perché altrimenti non ha senso. Bisogna sorprenderle le persone.

Thor: Love and Thunder, il prossimo film del franchise diretto nuovamente da Taika Waititi, vedrà sullo schermo Chris Hemsworth insieme a Tessa Thompson e Natalie Portman, che tornerà a interpretare Jane Foster e nello specifico nella nuova incarnazione di…Thor.

Le riprese del film dovrebbero iniziare l’anno prossimo in Australia in contemporanea con quelle di Shang-Chi and The Legend of the Ten Rings.  L’uscita di Thor: Love and Thunder è prevista per il 5 novembre 2021.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!