Sarà un gelido weekend negli Stati Uniti: Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle è destinato a dominare la classifica americana, come dimostra l’ottimo esordio alle anteprime di giovedì sera. L’atteso sequel ha infatti raccolto 8.5 milioni di dollari, un record per il genere animato nel mese di novembre e dietro i 9.2 milioni raccolti da Alla Ricerca di Dory nell’estate del 2016.

Secondo le attuali proiezioni citate da Deadline, nella giornata di venerdì Frozen 2 dovrebbe raccogliere intorno ai 46 milioni di dollari (anteprime incluse), per un weekend da 130/140 milioni di dollari, il quinto più alto di sempre a novembre.

Nel frattempo, la pellicola ha già incassato 18.6 milioni in 26 territori tra mercoledì e giovedì, aprendo ovunque in testa alla classifica e battendo record per il genere d’animazione in Corea del Sud, Indonesia, Turchia, Filippine, Malesia. In Francia ha battuto il record per un film Disney Animation. Venerdì è uscito in altri dieci territori, Cina inclusa, dove ha raccolto 11.4 milioni di dollari.

C’è la possibilità che Frozen 2 chiuda il weekend con oltre 250 milioni di dollari (se non addirittura 300) in tutto il mondo, battendo il record del maggiore esordio globale per un film animato, attualmente detenuto da Toy Story 4 con 240.9 milioni di dollari.

Vi terremo aggiornati! Potete commentare qui sotto o sul forum.

Consigliati dalla redazione