Jumanji torna a stupire al box-office americano: due anni fa Jumanji: Benvenuti nella Giungla debuttava con 52.7 milioni di dollari e riusciva a tenere testa a Star Wars: Gli Ultimi Jedi con una tenuta straordinaria e un incasso definitivo di 404 milioni di dollari (quasi un miliardo nel mondo). Il terzo film della saga, Jumanji: The Next Level, è arrivato in sala una settimana prima di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, e se in un primo momento gli analisti e la stessa Sony davano per scontato un debutto in flessione, in realtà la pellicola ha battuto ogni aspettativa raccogliendo 60.1 milioni di dollari (il tredicesimo miglior esordio di sempre per dicembre, e il migliore per la Sony). Ovviamente ora la vera sfida sarà sulla tenuta, ma vista l’esperienza del primo film, anche questo sequel potrebbe giovare dell’alta affluenza nei cinema per L’Ascesa di Skywalker.

A livello internazionale, The Next Level è uscito in altri 34 territori (per un totale di 52), incassando 85.7 milioni e salendo così a 212.6 milioni in tutto il mondo. Ricordiamo che da noi uscirà il 25 dicembre.

Scende al secondo posto per la prima volta dall’uscita in sala Frozen 2: Il Segreto di Arendelle, con 19.2 milioni di dollari e un totale di 366.5 milioni di dollari negli USA e un totale di 1.032 miliardi in tutto il mondo. È il sesto film Disney quest’anno a superare il miliardo.

Al terzo posto Cena con Delitto – Knives Out registra la miglior tenuta della top ten e incassa altri 9.2 milioni di dollari, salendo a quasi 80 milioni complessivi negli USA e ben 162 in tutto il mondo (ricordiamo che ne è costati 40).

Debutta solo al quarto posto Richard Jewell, con cinque milioni di dollari: il film di Clint Eastwood incassa la metà di quanto inizialmente previsto, un risultato poco convincente anche se potrebbe riservare un’ottima tenuta.

Quinta posizione per Black Christmas: il remake dell’horror del 1974 prodotto dalla Blumhouse non riesce a sfondare, incassando solo 4.4 milioni di dollari.

Al sesto posto Le Mans ’66 – La Grande Sfida incassa 4.1 milioni di dollari, salendo a 98 milioni complessivi, mentre al settimo posto Queen & Slim incassa 3.6 milioni di dollari e sale a 33.1 milioni complessivi.

Ottava posizione per Un amico straordinario, che incassa 3.3 milioni di dollari e sale a 49.3 milioni complessivi. Scende al nono posto Dark Waters, con 2 milioni di dollari e un totale di 8.8 milioni di dollari. Infine, al decimo posto 21 Bridges incassa 1.2 milioni di dollari e sale a 26.3 milioni complessivi.

Fuori dalla top-ten, da notare l’esordio folgorante di Uncut Gems, che incassa 525mila euro con una media di oltre 100mila dollari per sala. Debutto in una manciata di sale anche per Bombshell, che incassa 312mila dollari ottenendo una media di 78mila dollari per sala. Convince poco il lancio di La vita nascosta di Terrence Malick, che incassa solo 52mila dollari con una media di 10mila dollari per sala.

Potete commentare qui sotto o sul forum.

Fonte: BOM