È lotta all’ultimo euro per la prima posizione al box-office italiano di giovedì: Odio l’estate e Birds of Prey si contendono il primo posto letteralmente per una manciata di euro, e il risultato definitivo sarà più chiaro domani con i risultati definitivi. Al momento il film con Aldo, Giovanni e Giacomo si piazza in testa con 158mila euro (e un totale di 3.9 milioni complessivi), mentre il cinecomic distribuito dalla Warner Bros. segue di pochissimo con 157mila euro. La media per sala è però a favore di Odio l’estate, anche se di poche decine di euro.

Terza posizione per 1917, che incassa 93mila euro e sale così a 4.8 milioni di euro, mentre al quarto posto troviamo Dolittle, con 78mila euro e un totale di 2.4 milioni di euro. Quinta posizione per Jojo Rabbit, con 33mila euro e un totale di 3.1 milioni di euro, mentre al sesto posto Il diritto di opporsi incassa 32mila euro e sale a 721mila euro. Parasite, al settimo posto, raccoglie 30mila euro e sale a 1.9 milioni complessivi, mentre all’ottava posizione Figli incassa 27mila euro e sale a 2.7 milioni di euro.

Al nono posto Judy incassa 17mila euro, per un totale di 412mila euro, mentre chiude la top-ten Piccole donne con 12mila euro e 5.5 milioni complessivi.

Le altre nuove uscite debuttano al dodicesimo e tredicesimo posto: Alice e il sindaco incassa 8.500 euro, Il ladro di giorni incassa 8mila euro.

  1. Odio l’estate – € 158.270 / € 3.899.709
  2. Birds of Prey – € 157.100 / € 157.100
  3. 1917 – € 93.526 / € 4.853.494
  4. Dolittle – € 78.431 / € 2.452.744
  5. Jojo Rabbit – € 33.467 / € 3.127.805
  6. Il diritto di opporsi – € 32.682 / € 721.710
  7. Parasite – € 30.349 / € 1.993.623
  8. Figli – € 27.836 / € 2.732.427
  9. Judy – € 17.018 / € 412.783
  10. Piccole donne – € 12.177 / € 5.569.281

Potete commentare qui sotto o sul forum.