Chris Evans, l’interprete di Captain America nell’Universo Cinematografico della Marvel, ed Eli Roth hanno mandato messaggi di sostegno per dare il loro supporto morale a tutti noi italiani durante questo periodo di lockdown nazionale.

Chris Evans ha cominciato con un messaggio su Twitter in cui ha espresso tutto il suo apprezzamento per il flash mob musicale di ieri sera che ha coinvolto tutto lo stivale.

 

 

La star ha poi ritwittato una manciata di video, fra i quali quello postato dal sindaco di Firenze Dario Nardella:

 

 

Il regista e sceneggiatore Eli Roth, che ha da sempre un legame particolare con l’Italia, scrive invece su Facebook:

#Iorestoacasa A tutti i miei amici in Italia, sappiate che vi sto pensando e sto vedendo i vostro post. Ho così tanti amici da quelle parti che stanno condividendo video e quello che sto vedendo è terrificante. America ti prego: prendi nota e fai attenzione  in merito a quello che sta arrivando, che non è una semplice influenza. Sono in piena salute, ma starò a casa evitando contatti con chiunque. Questa sarà la nuova normalità e dovremo farlo tutti, fino a che non potremo essere tutti sottoposti a test e trattati con velocità a un prezzo irrisorio se non addirittura gratis. State al sicuro, sceglietevi un bel film horror e tutto andrà bene.

 

#iostoacasa To all my friends in Italy, I'm thinking of you all and have been watching the posts. I have so many friends…

Pubblicato da Eli Roth su Venerdì 13 marzo 2020

 

Cosa ne pensate dei messaggi diffusi da Chris Evans ed Eli Roth a sostegno della nostra nazione in questo difficile periodo di lockdown dovuto all’emergenza Coronavirus? Potete dire la vostra nello sazio dei commenti.

Vi invitiamo a prendere visione di quanto indicato sul sito del Ministero della Salute in merito al nuovo Coronavirus.

In questa pagina trovate tutte le nostre notizie collegate alle ripercussioni che tutto ciò sta avendo sull’industria del cinema.