Ricordate quando, qualche giorno fa, abbiamo segnalato quanto scritto e puntualizzato su Twitter da JK Rowling?

In buona sostanza, la popolare scrittrice ha deciso, una volta per tutte, di spiegare quale sia il vero “luogo di nascita di Harry Potter”, quella in cui J.K. ebbe l’idea di un orfano ammesso a una scuola di magia.

Se vi siete persi la questione, potete recuperarla direttamente in questo articolo. E sì, se avete nella memoria del vostro smartphone o della vostra macchina fotografica degli scatti dell’ormai celebre caffetteria di Edimburgo The Elephant House potete ancora, in un certo qual modo, ritenerlo come il luogo d’origine dell’epopea letteraria.

La chiacchierata e il botta e risposta a cui ha partecipato JK Rowling sulla piattaforma social è poi proseguita e, in un tweet successivo, l’autrice ha poi illustrato come abbia avuto l’ispirazione per il nome di Severus Piton (Severus Snape in originale). Un cinguettio arrivato non prima di una ferma dichiarazione della mente dietro Harry Potter circa i vari tour delle location inglesi che, stando alle pubblicità, avrebbero fornito l’ispirazione per questa o quella location del Wizarding World: “Se fossi stata ispirata da ogni vecchio palazzo, inquietante vicolo, pub, cimitero o sottopassaggio che afferma di averlo fatto, avrei dovuto spendere gran parte dei miei tardi vent’anni in un road trip non-stop attraverso queste località. E vi assicuro che non è andata così. La maggior parte del tempo me ne stavo seduta a scrivere in un qualche posto dove potevo bere un caffé a poco prezzo cercando di mettere insieme i soldi per l’affitto”.

Poi ecco cosa ha detto circa il nome del personaggio interpretato al cinema dal compianto Alan Rickman:

Un alert su una vera ispirazione per Harry Potter: sono passata ogni giorno davanti a questo cartello andando al lavoro quando abitavo a Clapham. Molto tempo dopo – post pubblicazione – sono tornata da quelle parti e ho improvvisamente realizzato che QUESTA è la motivazione sul perché il nome Severus si fosse insinuato nella mia testa quando stavo pensando al nome per Piton.

 

 

Cosa ne pensate di questo aneddoto raccontato da JK Rowling circa il nome di Severus Piton? Ditecelo nei commenti!