Quello che i fan di New Mutants temevano potrebbe presto avverarsi: il cinecomic di Josh Boone è stato rimandato in alcuni paesi dopo il riposizionamento di Mulan.

Come riportato da un giornalista brasiliano la pellicola sarà nei cinema in Brasile, uno dei territori che più attendeva il film con Anya Taylor-Joy e Maisie Williams, non più ad agosto ma il 10 settembre.

In Argentina gli spettatori dovranno attendere ancora di più visto che il film è stato rimandato all’8 ottobre.

A questo punto è lecito chiedersi se la Disney vorrà distanziare Mulan (21 agosto) e New Mutants (28 agosto) anche negli Stati Uniti, ma al momento non sono state comunicate decisioni ufficiali.

 

 

 

 

New Mutants: il regista spera che il film abbia successo per realizzare una trilogia

Nel cast del film sono presenti Anya Taylor-Joy (Magik), Maisie Williams (Wolfsbane), Charlie Heaton (Cannonball), Henry Zaga (Sunspot), Alice Braga (Dr. Cecilia Reyes) e Happy Anderson (Reverendo Sinclair).

La 20th Century Fox ha sviluppato il film con Simon Kinberg (X-Men: Dark Phoenix) alla produzione assieme a Lauren Shuler Donner, si tratterà di uno spin-off della saga degli X-Men. Boone si è occupato anche della sceneggiatura assieme a Knate Gwaltney.

I Nuovi Mutanti sono comparsi in una graphic novel Marvel del 1982, diventando poi un albo mensile nel 1983. Il team era composto da un gruppo di giovani aspiranti X-Men che frequentava la scuola di Charles Xavier e includeva Dani Moonstar, Sunspot, Wolfsbane, Cannonball, Karma, e in seguito avrebbe accolto Magik, sorella minore di Colosso, Warlock e Cypher.

Cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti!