Pochi giorni fa abbiamo scoperto che Jake Gyllenhaal sarebbe stato il protagonista di Snow Blind, adattamento cinematografico dell’omonima graphic novel firmata da Ollie Masters (The Kitchen).

Alla regia Gustav Möller, che ha diretto il thriller danese The Guilty, che qui troveremo al suo debutto alla regia di un film inglese.

Oggi apprendiamo che dopo una “guerra” con altri studi, saranno gli Apple Studios a distribuire la pellicola.

Lo script sarà curato da Patrick Ness, autore/sceneggiatore di Sette minuti dopo la mezzanotte e che adatterà per il grande schermo Il signore delle mosche, che sarà diretto da Luca Guadagnino per la Warner Bros. Pictures.

Il thriller è stato descritto come un incrocio tra Prisoners (sempre con Gyllenhaal) e Vivere in fuga e sarà prodotto dai produttori dei BOOM! Studios Ross Richie, Stephen Christy e Adam Yoelin, e da Gyllenhaal e Riva Marker della Nine Stories.

Questa la sinossi dell’opera:

La vita del liceale Teddy, che vive in un silenzioso sobborgo in Alaska, viene completamente sconvolta quando il ragazzo pubblica innocentemente una foto di suo padre online e scopre che lui e la sua famiglia sono in un programma protezione testimoni. Un uomo in cerca di vendetta arriva nella loro città, seguito da agenti dell’FBI alle calcagna… ma se le motivazioni di suo padre per l’accesso al programma non fossero innocenti come sostiene?

 

Fonte