Dopo aver interpretato Paxton in Ant-Man e Ant-Man and the Wasp, Bobby Cannavale spera di tornare anche nel terzo film del franchise diretto da Peyton Reed.

Mi sa che Ant-Man 3 sarà girato l’anno prossimo e magari ci sarò anche io” ha commentato l’attore in un’intervista con Fandom. “Farò meglio a esserci. Devo chiamare Paul [Rudd] in effetti…“.

Se tutto andrà secondo i piani, l’attore si ritroverà ad essere una delle “vecchie glorie” ad accogliere il nuovo ingresso di Jonathan Majors (Lovecraft CountryDa 5 Bloods – Come fratelli), che interpreterà nientemeno che Kang il Conquistatore.

Nei fumetti, Kang è un supercriminale in grado di viaggiare nel tempo, e si è battuto con vari supereroi fino ad arrivare agli Avengers. Qualche anno fa James Gunn aveva spiegato ai fan di Guardiani della Galassia il motivo per cui Kang non sarebbe comparso nel secondo film della saga:

La Guardia Imperiale Shi’ar e Kang il Conquistatore sono proprietà della Fox. Tutte le decisioni riguardanti Guardiani della Galassia 2 sono già state prese tempo fa.

Kang il Conquistatore appare infatti molto di frequente anche nelle vicende dei Fantastici Quattro: con l’acquisizione della Fox da parte della Disney, i diritti sono tornati in mano ai Marvel Studios che ora possono disporre liberamente del personaggio.

Peyton Reed, che ha diretto i primi due film, sarà il regista anche del terzo, con Jeff Loveness alla sceneggiatura e Kevin Feige dei Marvel Studios alla produzione. Nel cast torneranno Paul Rudd ed Evangeline Lilly, che percepiranno lo stesso compenso.

Le riprese dovrebbero svolgersi a partire da giugno 2021 ad Atlanta.