Il calo degli incassi cinematografici si fa sempre più pesante: in un normale giovedì di febbraio come quello della settimana scorsa erano infatti stati raccolti circa 767mila euro, con 133mila presenze, mentre ieri sono stati raccolti 187mila euro con sole 33mila presenze.

Sale in testa alla classifica Bad Boys for Life, con 34mila euro e un milione in una settimana. Al secondo posto, Gli anni più belli incassa 32mila euro, per un totale di 4.9 milioni di euro: il film di Gabriele Muccino è stato tra i più colpiti da quest’emergenza, il suo andamento era molto buono e invece ora si fermerà intorno ai cinque milioni. Terza posizione per Parasite, con 21mila euro e un totale di 5.2 milioni di euro, mentre al quarto posto Il richiamo della foresta incassa 17mila euro e sale a 768mila euro. Chiude la top-five Cattive Acque, con 10mila euro e un totale di 300mila euro in una settimana.

Da notare la presenza in top ten di Il testimone dello sposo (1998), con 4.200 euro. Le (pochissime) nuove uscite: Doppio sospetto apre al quattordicesimo posto con 2700 euro, La Gomera apre al venticinquesimo con 720 euro.

  1. Bad Boys for Life – € 34.557 / € 1.031.084
  2. Gli anni più belli – € 32.800 / € 4.972.905
  3. Parasite – € 20.945 / € 5.231.954
  4. Il richiamo della foresta – € 17.099 / € 768.275
  5. Cattive acque – € 10.394 / € 300.851
  6. Sonic – il film – € 8.965 / € 2.254.648
  7. La mia banda suona il pop – € 7.512 / € 276.402
  8. Il testimone dello sposo – € 4.255 / € 2.609.465
  9. Memorie di un assassino – € 4.164 / € 245.960
  10. Odio l’estate – € 3.996 / € 7.356.653

Potete commentare qui sotto o sul forum