Box-Office in lieve rallentamento martedì, ma Avengers: Endgame non frena e incassa altri 1.7 milioni di euro, un forte incremento rispetto a lunedì grazie alla giornata prefestiva. La pellicola dei Marvel Studios raggiunge così i 20.2 milioni di euro in sette giorni di sfruttamento (nessun film, tranne quelli di Zalone, ci aveva messo così poco), un traguardo impressionante che alza l’asticella su quanto potrebbe incassare a fine corsa: è ormai decisamente certo che supererà i 35 milioni.

Seconda posizione per Ma Cosa ci Dice il Cervello, con 121mila euro e un totale di 3.6 milioni di euro, mentre al terzo posto Attacco a Mumbai – Una Vera Storia di Coraggio debutta con 62mila euro. Scende al quarto posto La Llorona – Le Lacrime del Male, con 51mila euro e un totale di 1.6 milioni di euro, mentre chiude la top-five After con 40mila euro e un totale di 6.1 milioni di euro.

Aprono al sesto posto Non Sono un Assassino (39mila euro) e al settimo l’evento Royal Opera House con 26mila euro.

Aprile si chiude così con un forte incremento negli incassi rispetto al 2018 (60 milioni contro 43): Endgame non solo a dato una bella spinta al box-office del mese, ma ha anche riallineato gli incassi annuali con quelli del 2018 (che però erano abbastanza disastrosi rispetto agli anni precedenti).