È stato un anno di grandi incassi nel mondo, e anche se a livello globale non verrà battuto il record dell’anno scorso sono diversi i traguardi superati non solo negli Stati Uniti ma in diversi altri Paesi.

  • In Francia il 2016 è stato il secondo miglior anno degli ultimi 50 anni. Complessivamente sono stati venduti ben 213 milioni di biglietti, con un incremento del 3.5% rispetto al 2015: solo nel 2011 era stato fatto meglio (217 milioni di biglietti). Si stima che siano stati incassati 1.4 miliardi di dollari, una cifra davvero considerevole. Molto incoraggiante la crescita nei biglietti venduti, in una industria che in altri Paesi vede invece continui cali. I migliori risultati dell’anno sono stati registrati da Zootropolis (4.8 milioni di biglietti, 35 milioni di dollari), Les Tuche 2 (4.5 milioni di biglietti) e Oceania. La Francia si conferma il paese che vende più biglietti cinematografici in Europa (il Regno Unito ha registrato incassi più alti, pari a 1.9 miliardi di dollari, ma ha venduto 172 milioni di biglietti), e il sesto mercato più ricco del mondo.
  • Con 526 milioni di dollari, The Mermaid è diventato il maggiore incasso della storia della Cina in un anno che tuttavia ha visto il box-office del dragone in calo.
  • Con oltre 7 miliardi di dollari in incassi globali, la Disney segna il miglior anno della sua storia (e il miglior anno di sempre per una major). 2.7 i miliardi raccolti negli USA, 4.28 nel mondo. Il 2016 è stato il primo anno in cui la Disney ha distribuito un film per ogni brand: Walt Disney Studios, Pixar, Walt Disney Animation Studios, Marvel Studios e Lucasfilm.
  • Tra le varie sorprese dell’anno, Deadpool è stata una delle più inaspettate. Il film ha battuto il record del film vietato ai minori (Rating R) con i maggiori incassi mondiali nella storia, per un totale di 783 milioni di dollari.
  • Record anche in Italia: Quo Vado? ha battuto Sole A Catinelle diventando il maggiore incasso di sempre e salendo a 72 milioni di dollari.
  • Con Captain America: Civil War e Doctor Strange, il franchise i Marvel Studios hanno superato i 10 miliardi di dollari complessivi, diventando il franchise più redditizio di sempre (ovviamente senza calcolare l’inflazione).
  • Il thriller Conspiracy of Faith ha registrato il miglior weekend d’apertura degli ultimi 15 anni in Danimarca, con 1.7 milioni di dollari (a fine corsa è arrivato a 8 milioni complessivi).
  • Nonostante non abbia registrato incassi fenomenali (anzi, negli USA è stato un vero flop, e i maggiori incassi sono arrivati dalla Cina, con ben 220 milioni su 433 complessivi), Warcraft è diventato il maggiore incasso di sempre per un adattamento videoludico.
  • Bridget Jones’ Baby, flop negli USA, ha battuto il record del miglior esordio di sempre per una commedia romantica nel Regno Unito: 11.3 milioni di dollari, un record anche per il mese di settembre.
  • Con un miliardo di dollari, Zootropolis è diventato il maggiore incasso di sempre nel mondo per un film d’animazione originale, e il secondo di sempre per un film originale (dopo Avatar).
  • Per la prima volta nella storia, due film d’animazione hanno superato il miliardo di dollari nel mondo: Zootropolis e Alla Ricerca di Dory.

Fonte: Variety, ScreenDaily