Poche ore fa Chris Hemsworth si è mostrato su Instagram impegnato a fare i conti con una “ciambella” nel suo giorno di sgarro in vista delle riprese di Thor: Love and Thunder.

La cosa ha suscitato l’immediata reazione di Chris Pratt, che condividerà lo schermo con lui nel film. Nei commenti al post, l’attore ha scritto:

Ehi amico, il mio allenatore mi ha detto che devi smetterla di allenarti perché visto che saremo nello stesso film non vuole farmi stare accanto a te se avrai quell’aspetto, perciò ti chiedo di ingrassare di una decina di chili quanto prima ottimo grazie.

 

 

In attesa di scoprire se l’attore ascolterà la richiesta di Pratt, l’Hollywood Reporter ha scritto un pezzo sui prossimi film dell’UCM e ha descritto Thor: Love and Thunder come praticamente un “Avengers 5“.

Nel cast, oltre a Hemsworth, troveremo Tessa Thompson (che alla fine di Avengers: Endgame regna su Asgard), Natalie Portman (Jane Foster, nello specifico nella nuova incarnazione di… la potente Thor), Christian Bale (che sarà l’antagonista) e i Guardiani della Galassia.

Le riprese del film inizieranno a gennaio in Australia, per la regia di Taika Waititi. La sceneggiatura è a cura sua e di Jennifer Kaytin Robinson. Waititi tornerà anche a doppiare il guerriero Korg.

Il film verrà girato utilizzando la tecnologia Stagecraft inaugurata con The Mandalorian. La pellicola è stata annunciata nel 2019 al Comic-Con di San Diego al panel dei Marvel Studios in Sala H, assieme a tutta la Fase 4.

L’uscita di Thor: Love and Thunder è prevista per l’11 febbraio 2022.