James Gunn ha risposto su Twitter a una domanda relativa al suo Guardiani della Galassia e nello specifico riguardante le armi di Star-Lord:

Dopo aver visto Guardiani della Galassia dei Marvel Studios, io e mio figlio stiamo guardando la serie animata su Disney+. Sebbene nella serie, uscita prima di Vol. 2, il padre di Peter sia diverso, ci chiedevamo perché Quill non abbia le pistole elementali nel film“.

La risposta del regista è stata la seguente:

Il pubblico può reggere una quantità limitata di spiegazioni di roba fantascientifica in due ore.  L’eleganza è la mia priorità e le pistole elementali, che amo nei fumetti, avrebbero rappresentato una bizzarria eccessiva.

 

 

È di poche settimane fa la notizia che HBO Max ha ordinato la realizzazione di una serie tv intitolata Peacemaker e incentrata sul personaggio interpretato da John Cena in The Suicide Squad: Missione suicida di James Gunn.

Gunn sarà direttamente coinvolto come regista e sceneggiatore di più episodi e sarà sul set a inizio 2021, poco prima di dedicarsi a Guardiani della Galassia Vol. 3. Il regista ci ha tenuto a precisare su Twitter che il suo coinvolgimento non comporterà alcun ritardo con la produzione del terzo film sui Guardiani

Quanto attendete Guardiani della Galassia Vol 3 di James Gunn? Ditecelo nei commenti!