È durante una lunga intervista di Tom Rothman della Sony con Deadline che viene confermato ufficialmente il coinvolgimento di Cillian Murphy in 28 anni dopo, l’atteso primo film della nuova trilogia seguito di 28 giorni dopo.

Sapevamo che Murphy sarebbe tornato come produttore della pellicola, ma ora Rothman conferma che sarà anche nel cast di quello che “non sarà un sequel letterale” del film originale e che vedrà Aaron Taylor-Johnson, Jodie Comer e Ralph Fiennes tra i protagonisti. Spiega Rothman:

Tornerà, ma in un modo sorprendente e in una maniera in evoluzione, diciamo così. Questo è Danny Boyle al suo meglio, combinato con un genere molto commerciale, come successe con Edgar Wright e Baby Driver. A volte, quando inserisci un regista con una forte impronta personale in un contesto commerciale, lo elevi.

Il primo film della nuova trilogia, scritto da Alex Garland e diretto da Danny Boyle, uscirà al cinema il 20 giugno 2025.

Cosa ne pensate? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!

Vi ricordiamo infine che trovate BadTaste anche su TikTok.

Classifiche consigliate