Pubblicità
Pubblicità

Ant-Man 3, Bill Murray spoilera la sua presenza nell’atteso film dei Marvel Studios

Bill Murray
Bill Murray si è unito all’Universo Cinematografico della Marvel e, quanto pare, sarà presente nel cast di Ant-Man and the Wasp: Quantumania.

A rivelarlo è stato lo stesso Bill Murray nel corso di un’intervista con la Frankfurter Allgemeine Zeitung in cui spiega:

Di recente ho preso parte a un film Marvel. Probabilmente non docrei dirtelo, ma ormai. In ogni caso, molte persone sono rimaste stupite dal perché io abbia deciso di partecipare a un progetto simile, ma per me è stato tutto molto semplice: conosco il regista e mi piace molto. È una persona divertente, umile è tutto quello che desideri da un regista. E con quel film sulle cheerleader, Ragazze nel pallone, che ha fatto tempo fa, beh, è un film dannatamente buono. Per cui ho accettato di partecipare anche se normalmente, come attore, non sono interessato a questo adattamenti di fumetti.

Bill Murray ribadisce che si tratta infatti di una esperienza singola, che non presuppone il suo ritorno:

Mettiamola così: il regista è un bravo ragazzo e ora poso dire di aver provato l’esperienza del girare un film della Marvel. Ma non credo di avere bisogno di una seconda volta.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania sarà al cinema il 28 luglio 2023, le riprese sono in corso nel Regno Unito.

Il film di Reed, dopo Thor: Love and Thunder di Taika Waititi, impiegherà la stessa tecnologia rivoluzionaria usata per realizzare The Mandalorian. Entrambi i registi hanno potuto conoscere la tecnologia proprio sul set della serie di Star Wars per Disney+.

Stagecraft prevede l’utilizzo di teatri di posa circondati da giganteschi schermi LED ad altissima definizione sui quali vengono proiettate, in tempo reale, le ambientazioni delle scene da girare, con un notevole risparmio in termini di creazione dei set e di illuminazione (anche e soprattutto in post-produzione).

Peyton Reed, che ha diretto i primi due film, sarà il regista anche del terzo, con Jeff Loveness alla sceneggiatura e Kevin Feige dei Marvel Studios alla produzione. Nel “tempo libero” ha diretto due episodi della seconda stagione di The Mandalorian.

Jonathan Majors vestirà i panni di Kang il Conquistatore. Nel cast torneranno anche Paul Rudd, Evangeline Lilly, Michael Douglas e Michelle Pfeiffer. Kathryn Newton (Detective Pikachu, Freaky) interpreterà invece Cassie Lang. Paul Rudd ed Evangeline Lilly percepiranno lo stesso compenso.

Quanto attendete il film? Potete dire la vostra nei commenti!

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.