Nel corso dell’Investor Day della Disney i Marvel Studios hanno annunciato anche alcune novità su Black Panther 2.

Prima di tutto, la pellicola non uscirà a maggio 2022 come inizialmente previsto, ma l’8 luglio 2022. Il film inoltre non continuerà a raccontare la storia di T’Challa, ma anzi la produzione “onorerà l’eredità di Chadwick Boseman” scegliendo di non affidare il ruolo ad un altro attore.

Kvin Feige ha confermato che il sequel “continuerà a esplorare il mondo incredibile di Wakand e tutti i personaggi diversificati e ricchi presentati nel primo film“.

Come annunciato qualche giorno fa dall’Hollywood Reporter, le riprese partiranno a luglio ad Atlanta e dureranno circa sei mesi. Nel cast torneranno Letitia Wright, Lupita Nyong’o, Winston Duke e Angela Bassett, mentre uno degli antagonisti sarà interpretato da Tenoch Huerta, uno dei volti di Narcos: Mexico.

Black Panther 2 era stato annunciato al D23 Expo 2019 con una data fissata al 6 maggio 2022 per la regia di Ryan Coogler, ma dopo la scomparsa di Chadwick Boseman il film è stato riadattato e spostato di un paio di mesi. Nel cast dovrebbe esserci anche Martin Freeman nei panni di Everett Ross, ma attendiamo conferme ufficiali.

 

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!