Black Phone: Scott Derrickson e Ethan Hawke su un possibile sequel, c’è già un’idea di Joe Hill

the black phone
Black Phone
di Scott Derrickson
24 giugno 2022 al cinema

Il 23 giugno arriverà nelle sale Black Phone, il film che segna il ritorno all’horror di Scott Derrickson, regista assente dal grande schermo dal 2016, eppure già si parla di eventuali sequel.

Comicbook ha chiesto un parere al regista in persona, che in effetti ha svelato che ci sono già delle idee per il prosieguo della storia:

Joe Hill mi ha proposto un’idea strepitosa per un sequel che realizzerò a patto che questo film vada bene. Ha un’idea fantastica, mi è piaciuta tanto. Joe è molto protettivo nei confronti del suo lavoro, ma è arrivato da me con l’idea e io ho pensato: “Ecco come si fa un sequel di Black Phone. Pazzesco“.

Anche Ethan Hawke, protagonista del film, ha detto la sua in proposito:

Se Scott [Derrickson] restasse coinvolto, certo. A volte i sequel nascono dalle necessità di un narratore di continuare a parlarti, ma a volte nascono dal desiderio di fare soldi con la stessa idea. Io voglio far parte del primo caso.

Nel cast del lungometraggio troviamo Ethan Hawke e per la prima volta sul grande schermo Mason Thames. La sceneggiatura è stata scritta a quattro mani da Scott Derrickson assieme allo storico collaboratore C. Robert Cargill (Doctor Strange, la saga di Sinister).

Il film, ricordiamo, sarà disponibile nelle nostre sale dal 23 giugno.

Se volete, potete seguire la redazione di BadTaste anche su Twitch!

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.