Chris Evans ha ammesso senza esitazioni che amerebbe andare nello spazio se Jeff Bezos lo invitasse. La star che ha vestito i panni di Captain America per quasi dieci anni nel Marvel Cinematic Universe è attualmente nei cinema proprio nei panni – virtuali – di un astronauta visto che è l’attore che dà la voce oa Buzz Lightyear nella versione originale del film Pixar Lightyear – la vera storia di Buzz (LEGGI LA RECENSIONE).

In un’intervista rilasciata durante la promozione stampa del cartoon della casa creatrice di Toy Story, Chris Evans ha potuto parlare proprio di un ipotetico viaggio nello spazio con Blue Origin, la società aerospaziale di proprietà del fondatore di Amazon. 

Avrei accettato assolutamente (un invito di Jeff Bezos, ndr.), muoio dalla voglia di andare nello spazio. Sono un grandissimo nerd dello spazio. L’idea stessa di spazio, di pensare a quello che c’è la fuori è travolgente, ma mi dona anche un incredibile senso di pace e di prospettiva. Trovo una sorta di tranquillità nella nostra insignificanza. Per questo, andare nello spazio sarebbe come un sogno che diventa realtà.

Anche se Jeff Bezos invitasse Chris Evans ad andare nello spazio, con tutta probabilità non si tratterebbe di una “gita fuori porta” fatta a titolo gratuito. Come aveva spiegato Tom Hanks tempo fa in un’ospitata da Jimmy Kimmel, anche lui era stato invitato ad andare, ma ha comunque declinato l’offerta visto che il biglietto del New Shepard, lanciatore suborbitale con decollo e atterraggio verticali della Blue Origin, costava la bellezza di 28 milioni di dollari (ECCO TUTTI I DETTAGLI).

Cosa ne pensate? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!

Se volete, potete seguire la redazione di BadTaste anche su Twitch!

Fonte: MTV News su YouTube