Come sappiamo il regista Sam Raimi sarebbe attualmente in trattative con i Marvel Studios per dirigere Doctor Strange in the Multiverse of Madness dopo l’abbandono di Scott Derrickson al progetto per divergenze creative. I commenti al riguardo sono stati tanti, e nelle ultime ore anche une personalità molto vicina a Raimi ha commentato la notizia. Stiamo parlando di Bruce Campbell (La Casa, Ash vs Evil Dead), attore feticcio del regista visto in moltissimi progetti, che all’articolo di Variety ha risposto:

Huh. Non è affatto strano.

Ecco il tweet:

 

Sam Raimi in trattative per dirigere Doctor Strange in the Multiverse of Madness!

Intitolato Doctor Strange in the Multiverse of Madness, il sequel di Doctor Strange sarà nei cinema il 7 maggio 2021.

Il film vedrà nuovamente nel cast Benedict Cumberbatch nei panni dell’iconico supereroe, oltre a Elizabeth Olsen nei panni di Scarlet Witch.

Il film avrà una certa rilevanza perché per la prima volta un progetto Marvel Studios sarà direttamente collegato con una serie Disney +: in questo caso si tratta di WandaVision che debutterà proprio quest’anno.

Sam Raimi aveva “predetto” Doctor Strange in una scena di Spider-Man 2 con suo fratello Ted e JK Simmons

Cosa ne pensate del commento di Bruce Campbell alla notizia sul Doctor Strange e del possibile coinvolgimento di Sam Raimi? Ditecelo nei commenti!

FONTE: Twitter