Doctor Strange 2, il cinecomic di Sam Raimi con Benedict Cumberbatch ed Elizabeth Olsen, è arrivato da qualche giorno in streaming su Disney Plus. I non abbonati alla piattaforma streaming della Casa di Topolino lo possono invece trovare, a pagamento, nei vari store digitali ed è proprio dal commento audio all’edizione Digital HD di Doctor Strange 2 che, per bocca di Sam Raimi, ci arriva una curiosità su una scena eliminata in cui Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) eliminava Mordo (Chiwetel Ejiofor).

Come noto, nei minuti iniziali di Doctor Strange nel multiverso della follia, Defender Strange, lo Stregone di Terra-617, è intento a difendere America Chavez (Xochitl Gomez) dall’attacco di un demone interdimensionale, Gargantos. Sam Raimi, nel commento audio, rivela che era stata concepita una scena alternativa ambientata subito dopo i fatti di WandaVision in cui Mordo combatteva contro Scarlet Witch. E non faceva una bella fine perché:

Lei lo uccideva e gli tagliava la testa. Per poi porgerla a Strange più in avanti nel film.

Il Mordo di Terra-616 non compare nel nuovo lungometraggio dedicato allo Stregone Supremo dei Marvel Studios. Nel blockbuster compare la versione di Terra-838 e, fra l’altro, questa variante del personaggio è l’unica esponente degli Illuminati a non morire per mano di Wanda.

Trovate tutto quello che c’è da sapere su Doctor Strange 2, il lungometraggio diretto dall’acclamato Sam Raimi nella nostra scheda del film.

Cosa ne pensate? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!

Se volete, potete seguire la redazione di BadTaste anche su Twitch!

I film e le serie imperdibili

Fonte: via Comic Book