Da Joblo arriva notizia che l’MPAA ha finalmente attribuito a Ghostbusters: Legacy il suo visto censura.

Il film in arrivo a novembre è stato infatti classificato come PG-13 per “azione soprannaturale e alcuni riferimenti fonte di suggestione“.

Il visto implica che la visione del film sarà sconsigliata ai bambini al di sotto dei 13 anni non accompagnati da un adulto.

Diretto da Jason Reitman, Ghostbusters: Legacy è prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. Il film arriverà al cinema l’11 novembre

Questa la sinossi:

Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.

Il film è prodotto dalla Ghost Corps, casa di produzione presente negli studi Sony a Culver City. A scrivere il progetto insieme a Reitman anche Gil Kenan.

A più di trent’anni dall’uscita nelle sale dell’iconico Ghostbusters, il cast originale, composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts, sarà di nuovo insieme per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia.

Tra i protagonisti anche Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon, Paul Rudd.