Incassi USA: Nope vince il weekend con 44 milioni di dollari

jordan peele 2 poster nope
Nope
di Jordan Peele
11 agosto 2022 al cinema

È stato un buon weekend al box-office americano, con un netto vincitore ma anche un’ampia distribuzione degli incassi tra gli altri titoli in classifica. A dominare su tutti è Nope: il film horror di Jordan Peele incassa 44 milioni di dollari, appena sotto la forbice che si era data la Universal Pictures nelle proiezioni iniziali (si parlava di 45/50 milioni di dollari), comunque un ottimo risultato. Si tratta infatti del miglior esordio americano per un film originale dall’ultimo film di Peele, Noi – Us, uscito nel marzo del 2019, che raccolse ben 71.1 milioni di dollari.

Il dato di Nope è poco sotto i 50.2 milioni di dollari di A Quiet Place e sopra i 40 milioni di dollari di Split, per fare due esempi recenti di film horror originali. Il punteggio CinemaScore, che riflette il passaparola, è B come quello di Noi – Us, che per un film horror è decisamente positivo.

Al secondo posto troviamo Thor: Love and Thunder, che perde il 52% rispetto alla settimana scorsa incassando 22.1 milioni di dollari. Il film sta rallentando più rapidamente di altri titoli dei Marvel Studios, tuttavia ha già raggiunto i 276.2 milioni di dollari negli Stati Uniti (dopo lo stesso periodo, Thor: Ragnarok aveva incassato 247 milioni di dollari, mentre Doctor Strange nel multiverso della follia era già a 342 milioni di dollari). In tutto il mondo la pellicola ha sfiorato i 600 milioni di dollari complessivi.

Terza posizione negli USA per Minions 2: come Gru diventa cattivissimo, che raccoglie altri 17.7 milioni di dollari e sale a 297.8 milioni di dollari, con i 300 milioni a un soffio. Si tratta di un dato in linea con quello di Minions nello stesso periodo di tempo, a dimostrazione della forza che ancora ha questo franchise. In tutto il mondo ha superato i 640 milioni di dollari.

Quarto posto per La ragazza della palude: il film drammatico della Sony incassa altri 10.3 milioni di dollari, con un’ottima tenuta rispetto all’esordio della settimana scorsa (-40%) e un totale di 38.3 milioni di dollari.

Chiude la top-five l’inevitabile Top Gun: Maverick, che perde solo il 19% e incassa altri 10 milioni di dollari, salendo a 635 milioni di dollari complessivi e sfiorando gli 1.3 miliardi di dollari in tutto il mondo. È ancora il maggiore incasso globale dell’anno.

Da notare che Elvis, al sesto posto, ha raccolto finora 118 milioni di dollari negli USA e ha superato i 200 in tutto il mondo (210).

Incassi USA weekend 22-24/7/2022

  1. Nope – $44,000,000 / $44,000,000
  2. Thor: Love and Thunder – $22,100,000 / $276,220,698
  3. Minions 2: come Gru diventa cattivissimo – $17,710,410 / $297,857,000
  4. La ragazza della palude – $10,330,216 / $38,331,000
  5. Top Gun: Maverick – $10,000,113 / $635,566,000
  6. Elvis – $6,299,727 / $118,376,000
  7. Paws of Fury – The Legend of Hank – $3,875,351 / $13,758,000
  8. Black Phone – $3,450,100 / $78,555,000
  9. Jurassic World: il dominio – $2,960,365 / $365,512,000
  10. Mrs Harris goes to Paris – $1,350,015 / $4,655,000

Fonte: BOM

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.