James Bond: Charlie Hunnam sarebbe onorato di diventare il nuovo volto della saga dopo Daniel Craig

James Bond Charlie Hunnam
No Time To Die
di Cary Fukunaga
30 settembre 2021
Charlie Hunnam amerebbe interpretare James Bond.

Ad aprile del prossimo anno, dopo essere stato rinviato dapprima a novembre del 2020 e poi direttamente ad aprile del 2021 a causa della pandemia di nuovo Coronavirus, potremo ritrovare in azione il James Bond di Daniel Craig in No time to die, la pellicola diretta da Cary Fukunaga.

Si sa già da tempo che questa pellicola sarà l’ultima volta di Daniel Craig nei panni della celeberrima spia al servizio segreto du Sua Maestà nata dalla penna di Ian Fleming e, considerato il rallentamento della release causato dal Coronavirus, è abbastanza improbabile che la famiglia Broccoli e la EON decidano di annunciare chi sarà il nuovo attore scelto per interpretare James Bond nel post Craig.

Fra i tanti desiderata del pubblico compaiono i nomi di Idris Elba, Richard Madden e Tom Hardy e, di recente, People Magazine si è trovato a chiacchierare proprio con Hunnam al quale è stata posta la domanda “Interpreteresti James Bond?”. Parliamo di Charlie Hunnam, il protagonista della serie TV Sons of Anarchy e di pellicole come Pacific Rim, King Arthur – Il potere della spada e The Gentleman.

Accetterei al 100%. In quanto inglese, sarei incredibilmente lusingato e onorato dall’essere preso in considerazione per la parte di James Bond. Ma ho come il sospetto che non devo aspettare quella telefonata in particolare perché credo che ci siano molte persone davanti a me su quella lista.

Quanto alle voci che da tempo lo collegano all’iconico ruolo spiega che si tratta di “chiacchiere che vanno avanti da tempo” aggiungendo:

Sono discorsi molto lusinghieri che però sono solo dei fan. Da un punto di vista professionale, nessuno che lavora nel settore ha mai tirato fuori l’argomento con me. Ma se la gente vuole parlare della possibilità che io possa interpretare James Bond, vi prego, potete anche continuare! Magari queste cose nascono proprio così. Le chiacchiere online dei fan arrivano all’orecchio di chi di dovere che magari comincia a pensare concretamente alla questione

No Time to Die sarà al cinema il 2 aprile 2021.

Questa la sinossi ufficiale:

Bond ha abbandonato gli impegni in prima linea e si gode una tranquilla vita in Giamaica. La sua pace ha vita breve dopo che il vecchio amico Felix Leiter della CIA si palesa con una richiesta d’aiuto. La missione ha l’obiettivo di recuperare uno scienziato rapito e si rivela molto più complessa di quanto atteso: Bond sarà messo alla prova da un misterioso nemico dotato di una nuova arma tecnologica.

Scritto da Neal Purvis e Robert Wade, Scott Z. Burns e Phoebe Waller-Bridge, oltre che da Cary Fukunaga che è anche regista, il film vede nel cast Daniel Craig, Lea Seydoux, Naomie Harris, Ben Whishaw, Rory Kinnear e Ralph Fiennes. Tra i nuovi ingressi del nuovo 007 troviamo Lashana Lynch, David Dencik, Ana De Armas, Billy Magnussen, Dali Benssalah e Rami Malek.

Cosa ne pensate? Curiosi di vedere il James Bond di Cary Fukunaga? Diteci la vostra nei commenti qua sotto!

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.