Justice League ha definitivamente terminato la sua corsa ai box office internazionali con un risultato decisamente al di sotto delle speranze con le quali il progetto è partito. Complessivamente, il film con il team di supereroi DC al completo ha raccolto meno proventi rispetto a ognuno dei precedenti capitoli del franchise ed è, a oggi, l’incasso più basso registrato dal DC Universe.

Con un risultato globale di poco più che 657 milioni di dollari, Justice League ha incassato meno de L’Uomo d’Acciaio (668 milioni), di Suicide Squad (746 milioni), di Batman v Superman: Dawn of Justice (873 milioni) e di Wonder Woman (821 milioni).

Anche limitando il focus al botteghino americano, Justice League risulta l’incasso più basso del franchise sul territorio nazionale (229 milioni), piazzandosi in coda ai risultati dei capitoli cinematografici che lo hanno preceduto.

A oggi, sembra non essere più in cantiere un secondo capitolo dedicato al team di supereroi. Sono invece in fase di lavorazione titoli come Aquaman – diretto da James Wan e Shazam! – diretto da David F. Sandberg mentre è in progettazione il sequel di Wonder Woman, nuovamente diretto da Patty Jenkins.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

La produzione di Justice League è iniziata a Londra l’11 aprile 2016 per la regia di Zack Snyder ed è terminata il 14 ottobre in Islanda.

Nel film ci sono Batman (Ben Affleck), Superman (Henry Cavill), Wonder Woman (Gal Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Flash (Ezra Miller), Cyborg (Ray Fisher), Mera (Amber Heard) e Alfred (Jeremy Irons). Tra le new entry J.K. Simmons (commissario Gordon) e Willem Dafoe. Ben Affleck sarà anche produttore esecutivo assieme a Zack e Deborah Snyder.

La regia è di Zack Snyder, che ha dovuto lasciare il progetto in piena post-produzione a causa di una tragedia famigliare. Joss Whedon ha supervisionato il film in sua vece.

Alimentato dalla sua rinnovata fiducia nell’umanità e ispirato dal gesto d’altruismo di Superman, Bruce Wayne chiede aiuto alla sua ritrovata alleata Diana Prince, per affrontare un nemico ancora più temibile. Insieme, Batman e Wonder Woman si mettono subito al lavoro per trovare e assemblare una squadra di metaumani pronti a fronteggiare questa nuova minaccia. Ma nonostante la formazione di questa alleanza di eroi senza precedenti – Batman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e Flash – potrebbe essere già troppo tardi per salvare il pianeta da un attacco di proporzioni catastrofiche.

Il film è uscito nelle sale il 23 novembre 2017.

Fonte: Collider