Justin Lin firma un accordo di prelazione con la Universal per nuovi film e serie tv

universal cinema
Dopo aver rilanciato con grande successo il franchise di The Fast & Furious per la Universal Pictures, Justin Lin e la sua casa di produzione Perfect Storm Entertainment hanno scelto la major come nuova dimora ufficiale.

Come riportato da Deadline, Lin ha firmato un accordo redditizio pluriennale per supervisionare la produzione di progetti cinematografici e televisivi per la Universal Pictures e Universal Studio Group. Lin, i cui film più popolari hanno incassato più di 2 miliardi in tutto il mondo, è stato una pedina chiave per il franchise di Fast & Furious avendo diretto cinque episodi su nove.

Come dichiarato da Lin:

La Universal mi ha dato una possibilità quando mi ha offerto il franchise di Fast più di un decennio e mezzo fa. Nel corso di tutti questi anni insieme siamo diventati una famiglia, perciò sono felicissimo di tornare a casa. Sebbene il nostro rapporto sia iniziato con Fast, abbiamo molte altre storie che vogliamo condividere con il pubblico in tutto il mondo. Adoriamo lavorare con le squadra della Universal Pictures e dello Studio Group e sappiamo che insieme continueremo a portare avanti la narrazione di alto calibro e avvincente che il pubblico vuole.

Il primo film frutto dell’accordo sarà F9, il nono capitolo della saga di Fast & Furious che in quasi un ventennio ha raccolto quasi 6 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Che ne dite del nuovo accordo tra Justin Lin e la Universal?

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.