Keanu Reeves è stato intervistato da Esquire per riflettere sulla sua carriera, ed è stato invitato a scegliere tre suoi film che consiglierebbe a chi non lo conosce. L’attore ha scelto la trilogia di Matrix, L’avvocato del diavolo e Point Break, ma ha sottolineato di non avere un’esperienza preferita pur riconoscendo l’onore di aver lavorato con Al Pacino.

L’attore ha poi parlato delle voci che lo vedrebbero coinvolto in un film dell’Universo Marvel:

Non è più grande di un universo? È più un multiverso, un Marvel-verso. […] Sarebbe un onore. Ci sono alcuni registi visionari che stanno facendo qualcosa di inedito. È speciale in questo senso, nelle ambizioni, nelle proporzioni, nella produzione. Sarebbe bellissimo farne parte.

Subito dopo le dichiarazioni dell’attore, in tendenze su Twitter è arrivato Ghostrider:

 

 

 

 

Prossimamente vedremo Keanu Reeves in Matrix Ressurections, da Natale nei cinema statunitensi e dal 1° gennaio in quelli italiani.

Potete rimanere aggiornati su Matrix Resurrections grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

BadTaste è anche su Twitch!

Quanto attendete il film? Se siete abbonati a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!