La produzione dell’adattamento in live-action Disney di La Sirenetta dovrebbe iniziare ufficialmente nel mese di aprile. Secondo degli ultimi rumour riportati da TheDisinsider la Disney starebbe pensando di mostrare nel lungometraggio anche Attina, Alana, Adella, Aquata, Arista e Andrina, sorelle maggiori di Ariel apparse brevemente nel film animato del 1990 (uscita italiana).

Inoltre, secondo una voce non confermata, Gugu Mbatha-Raw (vista recentemente in La Bella e la Bestia) potrebbe essere in lizza per il ruolo di Atena, madre di Ariel.

Si tratta solo di rumour. Ovviamente vi terremo aggiornati su qualsiasi sviluppo legato a La Sirenetta.

Halle Bailey sarà la protagonista di La Sirenetta assieme a Jacob Tremblay (Flounders), Daveed Diggs (Sebastian) e Awkwafina (Scuttle), mentre Melissa McCarthy interpreterà Ursula. Javier Bardem, invece, dovrebbe interpretare re Tritone.

La squadra produttiva che porterà il celebre personaggio Disney sul grande schermo è composta da nomi che hanno già collaborato in passato con il regista Rob Marshall, come la costumista Colleen Atwood  (Chicago, Memorie di una Geisha) e lo scenografo John Myhre (Pirati dei Caraibi: Oltre i Confini del Mare, Nine).

Scritto da David Magee e Jane Goldman (Kick-Ass, Kingsman), questo adattamento in live action comprenderà anche le musiche originali composte da Alan Menken per il film animato del 1989 insieme a Lin-Manuel Miranda  (Oceania, Mary Poppins Returns).

Le riprese dovrebbero partire nel corso del 2020 e svolgersi in Sud Africa e a Porto Rico per un’uscita cinematografica nel 2021.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!