Non è la prima volta che, sulle pagine di BadTaste, parliamo della United States Space Force. Se non sapete di cosa si tratti, ecco il pratico riassunto fatto dalla pagina Wikipedia: La United States Space Force o USSF (Forza Spaziale degli Stati Uniti) è una delle forze armate degli Stati Uniti d’America, responsabile di tutte le operazioni spaziali e nel cyberspazio, dei sistemi di lancio e dei suoi satelliti. È inoltre la componente spaziale dello United States Strategic Command. Attualmente è l’unica forza armata statunitense che può gestire l’astronautica militare. Il comando supremo si trova presso il Pentagono, mentre il quartier generale è situato nella Peterson Air Force Base, in Colorado.

Circa un anno fa ne abbiamo trattato in riferimento a un’involontaria citazione cinematografica. Quando, a gennaio, il profilo Twitter ufficiale della Space Force presentava al mondo la mimetica dei membri di questo speciale corpo militare, molte persone sono rimaste colpite dal fatto che un “esercito dello spazio” avesse una mimetica più adatta a un contesto terrestre, nello specifico boschivo. In molti hanno cominciato a ironizzare, via social, sul fatto che la Space Force fosse in procinto di attaccare gli Ewok sulla luna boscosa di Endor (ECCO TUTTI I DETTAGLI).

Nelle ore scorse, grazie all’uscita del vice presidente Mike Pence in occasione del primo compleanno della Space Force, i collegamenti col mondo del cinema l’hanno fatta nuovamente da padrone. Questo perché il primo compleanno della USSF è stato così celebrato dal politico:

È mio onore, per conto del Presidente degli Stati Uniti d’America, annunciare che, d’ora in poi, gli uomini e le donne della United States Space Force saranno conosciuti come i Guardiani.

Come spiegato dal Twitter Ufficiale della USSF, si tratta di una denominazione scelta dopo un processo lungo un anno dove hanno dovuto valutare migliaia di proposte:

 

 

In questo lungo anno, nessuno aveva pensato a un possibile parallelo che stava lì, bello in evidenza, alla luce del sole. Ecco, come si suol dire apriti cielo. Twitter ha cominciato a ironizzare sul fatto che esistono già dei Guardians spaziali conosciuti in tutto il mondo, i Guardiani della Galassia dei Marvel Studios. E, infatti, a ironizzare sulla vicenda troviamo anche James Gunn che si domanda se “si possa fare causa a questo coglione”:

 

 

Ecco anche il commento di Pom Klementieff, l’interprete di Mantis che si propone per “addormentarli tutti”.

 

 

Di nuovo James Gunn e altre star:

 

 

 

 

 

E altri divertenti commenti a questa notizia sulla Space Force:

 

 

 

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!