Nel corso della promozione di Snake Eyes, in un’intervista con Uproxx, Lorenzo di Bonaventura ha parlato della possibilità di un progetto cross-over tra Transformers e G.I. Joe, che è sempre stato respinto dalla Paramount.

Secondo il produttore, prima o poi succederà:

La verità è che lo studio è sempre stato contrario, tutti i dirigenti Paramount si sono sempre opposti perché si tratta di prendere due franchise e fonderli, ma io credo sia inevitabile.

snake eyes

Il film è stato girato in Giappone e a Vancouver, in Canada; al fianco di Golding troviamo anche Andrew Koji, Haruka Abe, Iko Uwais, Tahekiro Hira, mentre alla regia figura Robert Schwentke.

Prodotto dalla Skywance e dalla Bonaventura Pictures per la MGM e la Paramount Pictures, il film è stato scritto da Evan Spiliotopoulos (La Bella e la Bestia).

Creati entrambi da Larry Hama nel 1984, Snake Eyes e Storm Shadow sono acerrimi nemici essendo membri di due fazioni decisamente opposte, e cioè i GI Joe e i COBRA.

Il protagonista del film, Snake Eyes, è un ninja che si veste di nero, nasconde il suo volto e non parla. Entra a far parte del gruppo anti-terrorista e diventa rapidamente uno dei membri più popolari, inoltre crea un legame speciale con Scarlett (Samara Weaving), primo membro femminile del team, e a volte svolge delle missioni insieme al suo lupo, Timber.

Sake Eyes: G.I. Joe Origins è uscito nelle sale italiane il 21 luglio 2021.

Vi piacerebbe un cross-over tra Transformers e G.I. Joe?