Midas Man: Emily Watson, Eddie Marsan e Omari Douglas nel biopic sul manager dei Beatles

jacob fortune lloyd midas man
Ad aprile abbiamo scoperto che Jacob Fortune-Lloyd (La regina degli scacchi) avrebbe vestito i panni di Brian Epstein, manager dei Beatles, nel biopic Midas Man.

Da Deadline apprendiamo che l’attore sarà affiancato nel cast da Emily Watson, che sarà sua madre, da Eddie Marsan nei panni di suoi padre father, e da Omari Douglas che presterà il volto a Lonnie Trimble, amico intimo di Epstein.

Jonas Akerlund (Lords Of Chaos, Polar) si occuperà della regia del progetto e anche in parte della colonna sonora.

L’opera descriverà il ruolo di Epstein (alias Eppy) all’interno della rivoluzione culturale e creativa degli anni ’60, svelando la sua considerevole influenza e il suo impatto nella musica pop che non conoscono in molti.

La sceneggiatura si basa su una storia scritta da Brigit Grant e adattata da Jonathan Wakeham.

Le riprese del lungometraggio si terranno presso i Twickenham Studios ma anche in location tra Londra, Liverpool e Stati Uniti.

Kevin Proctor e Perry Trevers di StudioPOW (Funny Cow) produrranno il progetto insieme a Trevor Beattie e Jeremy Chatterton della Trevor Beattie Films (Moon). Peter Dunne e Mark Borkowski figurano invece come produttori esecutivi.

Recentemente abbiamo visto Jacob Fortune-Lloyd al fianco di Anya Taylor-Joy nella miniserie targata Netflix La regina egli scacchi ma anche nella serie I Medici, Star Wars – L’ascesa di Skywalker, Mistero a Crooked House e in The Importance of Being Earnest.

Cosa ne pensate di questo nuovo progetto? Diteci come sempre la vostra nei commenti qua sotto!

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.