Pinocchio: Guillermo del Toro parla della data d’uscita del film

pinocchio
Le voci erano vere: il Pinocchio di Guillermo del Toro targato Netflix alla fine è slittato direttamente al 2022 e grazie a una recente intervista sappiamo anche la finestra distributiva del film.

Come raccontato dal regista a Collider:

Il film uscirà nell’ultimo quadrimestre del 2022. È curioso perché sono passati quasi cinque anni da La forma dell’acqua e ora invece ci saranno due miei film uno dopo l’altro.

Il lungometraggio, che rappresenta il coronamento di un progetto che appassiona Del Toro da una vita, sarà distribuito nei cinema e su Netflix.

L’esordiente Gregory Mann darà voce a Pinocchio, mentre Ewan McGregor sarà il Grillo Parlante e David Bradley (franchise di Harry Potter, Il trono di spade) interpreterà Geppetto. Nel cast figurano anche la premio Oscar Tilda Swinton, il premio Oscar Christoph Waltz, Finn Wolfhard (Stranger Things), il premio Oscar Cate Blanchett, John Turturro (The Batman), Ron Perlman, già premiato ai Golden Globe (Nightmare Alley), Tim Blake Nelson (Watchmen) e Burn Gorman (Enola Holmes).

Ispirato alla famosa fiaba di Carlo Collodi, questo musical in stop motion segue le straordinarie avventure di un bambino di legno portato magicamente in vita da un desiderio del padre. Ambientato durante l’ascesa del fascismo nell’Italia di Mussolini, il film di Del Toro è una storia d’amore e disobbedienza, in cui Pinocchio fatica a essere all’altezza delle aspettative del padre.

La pellicola è diretta da Del Toro insieme a Mark Gustafson (Fantastic Mr. Fox), mentre Del Toro e Patrick McHale sono gli autori della sceneggiatura. I testi delle canzoni sono di Del Toro e Katz, con le musiche del premio Oscar Alexandre Desplat che comporrà anche la colonna sonora. Del Toro, Guy Davis e Curt Enderle collaboreranno alle scenografie. Gris Grimly ha creato il design originale del personaggio di Pinocchio. Lo studio Mackinnon and Saunders (La sposa cadavere) sta creando i pupazzi del film.

Pinocchio è prodotto da Del Toro, insieme a Lisa Henson di The Jim Henson Company, Alex Bulkley e Corey Campodonico di ShadowMachine e Gary Ungar di Exile Entertainment. La coproduzione è affidata a Blanca Lista di The Jim Henson Company e Gris Grimly. Tra gli altri figurano anche Melanie Coombs alla supervisione della produzione, i codirettori artistici Guy Davis e Curt Enderle, il supervisore dell’animazione Brian Hansen, Georgina Hayns alla supervisione dei pupazzi, il direttore della fotografia Frank Passingham, l’art director Rob DeSue e il responsabile del montaggio dell’animazione Ken Schretzmann.

Cosa ne pensate?

I film e le serie imperdibili

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

Mostra il palinsesto