Rebel Moon: Zack Snyder dirigerà per Netflix un’avventura intergalattica ispirata a Kurosawa

zack snyder army of the dead ghost rider
Rebel Moon
di Zack Snyder
su Netflix
Nel lontano 2013, il noto giornale Vulture annunciava che Zack Snyder si sarebbe seduto in cabina di regia di uno spin-off della saga di Star wars ispirato ai Sette samurai di Akira Kurosawa.

Il film doveva essere una “avventura epica basata sul classico del 1954” con spade laser al posto di ronin e katana. All’epoca le voci furono smentite dagli agenti del regista, ma di recente, tuttavia, Snyder ha confermato effettivamente di aver avuto delle discussioni con la Lucasfilm all’epoca:

Ne parlammo, ma non se ne fece nulla.

Il regista ha poi confermato di aver continuato a lavorare al progetto, non più destinato ad essere ambientato nel mondo di Guerre stellari:

Ci sto lavorando, ma non è più nell’universo di Star Wars. È un progetto fantascientifico tutto mio e la storia è rimasta la stessa. Così facendo lascerò che Star Wars rimanga Star Wars.

Il progetto si è già concretizzato visto che come riporta in esclusiva THR, il prossimo film di Snyder sarà proprio Rebel Moon, un’avventura intergalattica da lui scritta e diretta per Netflix, la dimora del suo più recente Army of the Dead. Snyder scriverà il film con Shay Hatten (sceneggiatore di Army) e Kurt Johnstag (che scrisse 300).

La storia ha inizio quando una colonia pacifica sul limitare della galassia viene minacciata dagli eserciti di un reggente tiranno di nome Balisarius. Le persone disparate mandano così una giovane donna con un passato misterioso a cercare guerrieri da pianeti vicini per affrontare i loro nemici.

Questo è il frutto della mia passione per Akira Kurosawa e per Star Wars da giovane” ha commentato Snyder. “Rappresenta il mio amore per la fantascienza e le grandi avventure. La speranza è che diventi una gigantesca proprietà intellettuale che possa essere costruita e esplorata“.

Le riprese inizieranno nel 2022.

I film e le serie imperdibili

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.