Velma Dinkley, l’esponente della Misteri & Affini di Scooby-Doo dal maglione arancio e dalla gonnellina rossa è ufficialmente lesbica.

Alcune clip dal nuovo film animato della saga, intitolato Trick or Treat Scooby-Doo!, ci mostrano Velma rimanere senza fiato durante l’incontro con la costume designer Coco Diablo. Una questione, quella della sessualità del personaggio, sulla quale si discute da anni. Anche James Gunn ha più volte spiegato che nelle prime versioni della sceneggiatura del film di Scooby-Doo da lui scritto e poi uscito nei cinema, per la regia di Raja Gosnell, nel 2002, Velma era lesbica.

In un tweet del 2020 diceva che:

Nel 2001, nella versione iniziale della mia sceneggiatura, Velma era esplicitamente gay. Ma lo studio continuava ad annacquare sempre di più la cosa tanto da farla diventare ambigua – nella versione girata – e poi sostanzialmente nulla in quella arrivata in sala e dandole addirittura un fidanzato nel sequel.

Anche Tony Cervone, produttore della serie Mystery Incorporated, ha affermato che la sessualità del personaggio era sempre stata chiara, ma di non essere mai riuscito a poter inserire questo elemento in maniera esplicita in un cartoon.

Qua sotto trovate alcune clip accompagnate dalle reazioni all’insegna della contentezza manifestate dal pubblico:

Cosa ne pensate? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!

FONTE: via Variety

Classifiche consigliate