Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli continua la sua corsa negli Stati Uniti, dimostrando con gli incassi del secondo weekend che la decisione di distribuire il film in esclusiva cinematografica sta pagando. Il cinecomic dei Marvel Studios, infatti, ha registrato il migliore incasso nel secondo weekend da quando è iniziata la pandemia: ben 35.8 milioni di dollari in 4.300 cinema nordamericani, per un totale di ben 145.6 milioni di dollari complessivi. Black Widow incassò 25.8 milioni di dollari nel suo secondo weekend, ma era disponibile anche in digitale. Un calo del 53% per un blockbuster di queste dimensioni è decisamente buono (Black Widow perse il 68%).

Nei mercati internazionali Shang-Chi ha incassato altri 35.2 milioni di dollari (in Cina non è ancora prevista un’uscita, e potrebbe proprio saltare), per un totale globale di 257.6 milioni di dollari.

Seconda posizione al box-office americano per Free Guy, un’altra esclusiva cinematografica, con 5.8 milioni di dollari in 3650 cinema e un totale di 101.8 milioni di dollari in cinque settimane. In tutto il mondo il film con Ryan Reynolds ha incassato 276 milioni di dollari, di cui 76.3 in Cina.

Apre al terzo posto Malignant: l’horror di James Wan incassa solo 5.5 milioni di dollari in 3.485 cinema, il peggiore incasso per un film del regista da Death Sentence del 2007. L’esordio globale ammonta a 15.1 milioni di dollari.

Al quarto posto troviamo un altro horror, Candyman, con 4.8 milioni di dollari e un totale ora di ben 48 milioni di dollari, un ottimo risultato per la pellicola della Universal / MGM.

Quinta posizione per Jungle Cruise, con 2.4 milioni di dollari e un totale di 110 milioni di dollari, mentre al sesto posto Paw Patrol incassa 2.2 milioni di dollari e sale a 34.6 milioni di dollari. Segue Don’t Breathe 2, con 1.1 milioni di dollari e un totale di 30 milioni di dollari, mentre apre all’ottavo posto Il collezionista di carte, che incassa 1.1 milioni di dollari in poco meno di 600 cinema, di cui il 30% nelle sole città di Los Angeles e New York.

Nona posizione per Show Me The Father, che apre con 700 mila euro, mentre chiude la top-ten Respect, con 503 mila euro e un totale di 23.1 milioni di dollari.

INCASSI USA 10-12 / 9 / 2021

  1. SHANG-CHI E LA LEGGENDA DEI DIECI ANELLI – $35,786,000 / $145,601,141
  2. FREE GUY – $5,819,000 / $101,839,050
  3. MALIGNANT – $5,570,000 / $5,570,000
  4. CANDYMAN – $4,830,000 / $48,032,280
  5. JUNGLE CRUISE – $2,456,653 / $109,900,000
  6. PAW PATROL: THE MOVIE – $2,215,000 / $34,619,447
  7. DON’T BREATHE 2 (MAN IN THE DARK 2) – $1,150,000 / $30,243,364
  8. IL COLLEZIONISTA DI CARTE – $1,100,000 / $1,100,000
  9. SHOW ME THE FATHER – $700,000 / $700,000
  10. RESPECT – $503,000 / $23,100,000

Fonte: BOM