Visto che non c’è ancora ufficialità in merito, qui ci addentriamo in territorio di speculazione, ma sembra proprio che Zendaya si sia lasciata scivolare un dettaglio su Spider-Man 3, ora in fase di riprese.

Nel corso di un confronto con Carey Mulligan per Actors on Actors di Variety, l’attrice ha interrotto brevemente la collega, che stava menzionando una serie di attori. Quando è toccato ad Alfred Molina, Zendaya ha aggiunto una precisazione: “che è così gentile, tra parentesi“.

Insomma, sembra proprio che gli interpreti di MJ e di Doc Ock si siano già incontrati sul set. D’altro canto, Molina è stato uno dei primi ritorni di cui si è vociferato qualche mese fa assieme a Jamie Foxx nei panni di Electro.

Trovate il video qui di seguito:

 

 

Le riprese di Spider-Man 3 sono in corso ad Atlanta. Benedict Cumberbatch tornerà a interpretare Doctor Strange prima in Spider-Man e poi si dedicherà al film di Sam Raimi. Jamie Foxx tornerà a interpretare Electro anche se questa volta sarà diverso rispetto a The Amazing Spider-Man 2, come preannunciato dall’attore.

La produzione si terrà tra Atlanta, New York, Los Angeles e l’Islanda.

Kevin Feige – presidente dei Marvel Studios –  ricoprirà nuovamente il ruolo di produttore di Spider-Man 3 con protagonista Tom Holland, mentre Jon Watts tornerà alla regia. Amy Pascal affiancherà Feige come produttrice attraverso la sua Pascal Pictures.

Questa volta troveremo il nostro Peter Parker allo scoperto: alla fine di Far From Home Mysterio ha svelato a tutti l’identità dell’arrampicamuri, accusandolo del suo omicidio. L’uscita è fissata, per il momento, a dicembre 2021.