Il trailer di Spider-Man: No Way Home è finalmente approdato in rete! Nel filmato abbiamo visto le consuete conoscenze ma anche delle vecchie conoscenze (alcune anche solamente a livello visivo o sonoro).

Qualche fan, tuttavia, ha “visto” anche un personaggio che non è stato effettivamente confermato nel progetto, ovvero il Matthew Murdock/Daredevil di Charlie Cox. Da molto tempo i fan sperano di poter divedere il personaggio interpretato da Cox all’interno dell’Universo Cinematografico Marvel. E proprio in una breve scena del trailer di No Way Home vediamo Peter mentre viene interrogato all’interno di una caserma della polizia. In quel frangente intravediamo anche qualcuno insieme al ragazzo, che potrebbe essere una sorta di avvocato del giovane. Ecco, in molti hanno ipotizzato che quel qualcuno potrebbe essere proprio Matt Murdock.

Nonostante questo c’è anche una folta schiera di utenti che non crede a questa teoria.

Qua sotto potete leggere alcuni tweet sull’argomento raccolti da ComicBook.com:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le riprese si sono svolte tra Atlanta, New York, Los Angeles e l’Islanda. Benedict Cumberbatch tornerà a interpretare Doctor Strange prima in Spider-Man e poi si dedicherà al film di Sam Raimi. Jamie Foxx tornerà a interpretare Electro anche se questa volta sarà diverso rispetto a The Amazing Spider-Man 2, come preannunciato dall’attore. Nel cast, oltre a Tom Holland, anche Zendaya, Jacob Batalon, Tony Revolori, Marisa Tomei. Ci saranno però anche altri camei rumoreggiati e mai confermati definitivamente…

Kevin Feige – presidente dei Marvel Studios –  ricoprirà nuovamente il ruolo di produttore del film con protagonista Tom Holland, mentre Jon Watts tornerà alla regia. Amy Pascal affiancherà Feige come produttrice attraverso la sua Pascal Pictures.

Questa volta troveremo il nostro Peter Parker allo scoperto: alla fine di Far From Home Mysterio ha svelato a tutti l’identità dell’arrampicamuri, accusandolo del suo omicidio.